20 Novembre 2019 Seminars

09:30 - 09:45

Apertura dei lavori

  • Tiziana Mennini Direttore Scientifico di L'Integratore Nutrizionale - CEC Editore
  • Anna Caldiroli Direttore Scientifico di Cosmetic Technology - CEC Editore
09:45 - 10:20

Sviluppo industriale di nuovi integratori con derivati botanici: esempi recenti

Il settore degli integratori alimentari o nutraceutici rappresenta a livello internazionale, nonostante una situazione regolatoria disomogenea e spesso in ritardo sulle esigenze di mercato,  una delle poche aree merceologiche caratterizzate da un tasso di crescita annuale costante. All’interno di questo settore i prodotti  a base erbale costituiscono la sezione più vitale in termini di incrementi costanti di vendite. Le aziende che operano in questo settore si trovano quindi a dover affrontare un elevato  livello competitivo che impone  un approccio sempre più orientato ad affinare strategie di ricerca e sviluppo per la messa a punto di prodotti di elevata qualità ed innovatività. In questo contesto tra i market needs più demanding si possono elencare: nutrizione per lo sport, benessere gastrointestinale, prevenzione cardiovascolare, declino cognitivo/memoria, benessere articolare, mood/relaxing, healthy aging  donna/uomo.

10:10 - 10:30

CCPB – Certificare i cosmetici naturali e biologici: una scelta di trasparenza/Certify organic and natural cosmetics: a transparent choice

Il biologico è un mercato in continua evoluzione che arriva con successo anche al settore della cosmesi.
CCPB è riconosciuto in base allo standard Natrue, uno dei più valevoli a livello internazionale, che stabilisce come il 95% degli ingredienti naturali devono essere certificati biologici. Inoltre CCPB ha sviluppato due standard privati, uno dedicato ai cosmetici biologici ed uno ai cosmetici naturali. Anche in questo caso i criteri si basano sulla presenza in alta percentuale di ingredienti certificati secondo le norme del bio alimentare, o siano di origine naturale. Gli additivi ammessi devono essere di basso impatto ambientale e ispirati alla “green chemistry”.

Organic is a constantly evolving market that successfully reaches the cosmetics filed.
CCPB is recognized according to the Natrue standard, one of the most internationally valid standard that establishes how 95% of natural ingredients must be certified as organic. CCPB has also developed two private standards: one dedicated to organic cosmetics and one to natural cosmetics. The criteria are still based on the presence of high percentage of ingredients certified according to the organic food standards, or of natural origin. Admitted additives must be of low environmental impact and inspired by the "green chemistry".

10:20 - 10:55

Le 3 S dei botanicals da colture in vitro: Sicurezza, Standardizzazione e Sostenibilità

Il ruolo crescente dei nutraceutici come alimenti funzionali per il benessere del nostro organismo rende cruciale la necessità di poter contare su elevate caratteristiche di qualità, affidabilità e sostenibilità, frutto di ingredienti prodotti in condizioni sicure e controllate. Ma a fronte dell’aumento della richiesta di botanicals, si pone anche un problema di sostenibilità dell’agricoltura tradizionale in campo, a partire dal consumo di acqua e suolo.

Una risposta definitiva alla richiesta di sicurezza, standardizzazione e sostenibilità è l'uso della tecnologia delle colture vegetali in vitro. DemBiotech® ha sviluppato una piattaforma biotech denominata CROP® che garantisce un'elevata standardizzazione, il completo affrancamento da variazioni e disponibilità stagionali e da limiti geografici, unitamente ad un alto profilo di sicurezza, una maggiore eco-sostenibilità e il totale rispetto della biodiversità.

10:30 - 10:50

Nutraceutica – Nutraromatics ®: oli essenziali in nutraceutica/Nutraromatics ®: essential oils in nutraceuticals

Gli oli essenziali sono miscele complesse di molecole volatili che interagendo con specifici target cellulari, per via olfattiva e sistemica, svolgono azioni salutistiche. Le applicazioni in precisi ambiti terapeutici si basano, oltre che sulla tradizione d’uso, anche sui risultati di diversi studi pre-clinici e clinici.  Nutraromatics® è la nuova linea di essenze micro-incapsulate della Nutraceutica srl in cui questi attivi liquidi sono racchiusi e protetti in microsfere solide, stabili, acido-resistenti e dall’aspetto di polvere granulare altamente scorrevole. La linea, adatta a forme farmaceutiche per somministrazione orale, include formulazioni per le aree: sonno/ansia/stress, IBS, infiammazione intestinale, dispepsia funzionale, URTIs, UTIs.

Essential oils are complex mixtures of volatile compounds  able to elicit health effects by acting on specific cellular targets, both sistemically and by means of the olfactory epithelium. Health applications are based on traditional use and on results from pre-clinical and clinical studies. Nutraromatics® is the new range of micro-encapsulated essential oils by Nutraceutica srl. Liquid volatile actives are enclosed into solid, stable, acid-resistant microspheres behaving as free flowing granular powders, suitable for oral dosage forms formulation. Nutraromatics®  target the following health areas: sleep/anxiety/stress, IBS, gut inflammation, functional dyspepsia, URTIs, UTIs.

10:30 - 10:50

Nutraromatics ®: oli essenziali in nutraceutica/ Nutraromatics®: essential oils in nutraceuticals

Gli oli essenziali sono miscele complesse di molecole volatili che interagendo con specifici target cellulari, per via olfattiva e sistemica, svolgono azioni salutistiche. Le applicazioni in precisi ambiti terapeutici si basano, oltre che sulla tradizione d’uso, anche sui risultati di diversi studi pre-clinici e clinici.  Nutraromatics® è la nuova linea di essenze micro-incapsulate della Nutraceutica srl in cui questi attivi liquidi sono racchiusi e protetti in microsfere solide, stabili, acido-resistenti e dall’aspetto di polvere granulare altamente scorrevole. La linea, adatta a forme farmaceutiche per somministrazione orale, include formulazioni per le aree: sonno/ansia/stress, IBS, infiammazione intestinale, dispepsia funzionale, URTIs, UTIs.

 

Essential oils are complex mixtures of volatile compounds  able to elicit health effects by acting on specific cellular targets, both sistemically and by means of the olfactory epithelium. Health applications are based on traditional use and on results from pre-clinical and clinical studies. Nutraromatics® is the new range of micro-encapsulated essential oils by Nutraceutica srl. Liquid volatile actives are enclosed into solid, stable, acid-resistant microspheres behaving as free flowing granular powders, suitable for oral dosage forms formulation. Nutraromatics®  target the following health areas: sleep/anxiety/stress, IBS, gut inflammation, functional dyspepsia, URTIs, UTIs.

10:50 - 11:10

Rousselot – Collagen peptides for sports recovery and beauty from within, a clean, healthy and natural active ingredient backed by science

10:55 - 11:30

I funghi per gli integratori alimentari: I composti attivi e le formulazioni

I funghi contengono composti di notevole interesse biologico ed il loro utilizzo risale ad oltre 5.000 anni fa. In questa rassegna verranno  illustrati i principali componenti di alcuni funghi di interesse nutraceutico, le evidenze scientifiche a sostegno del loro utilizzo, i diversi campi di applicazione, le possibili interazioni e i requisiti di selezione e produzione che garantiscono efficacia e sicurezza dei principi attivi.

11:10 - 11:30

Centro Software – BPM: Lo strumento ideale per la certificazione ed il controllo dei processi aziendali

BPM (Business Process Modeler) è un framework di strumenti dedicati allo sviluppo e al design rapido di flussi organizzativi, modelli, layout e programmi applicativi.
E’ possibile confezionare per ogni utente, ruolo o contesto, il migliore flusso di utilizzo delle procedure per aumentare la produttività individuale, la corretta gestione e la scurezza dei processi.
Il motore Work Flow del BPM:
1. Mappa, documenta, disegna, controlla ed esegue i processi
2. Gestisce redazione, verifica, approvazione e distribuzione dei documenti
3. Produce in tempo reale soluzioni utilizzabili anche senza competenze informatiche
4. Abbatte tempi e costi di implementazione delle procedure

 

BPM (Business Process Modeler) is a framework of tools for the rapid design and development of organizational flows, models, layouts and application programs.
For every user, role and context, company managers can put together the best procedure flow to enhance individual productivity, effective management and process safety.
The BPM Work Flow engine can
1. Map, document, design, control and perform processes
2. manage the drafting, checking, approval and distribution of documents
3. Produce solutions in real-time that can be used even without computer skills
4. Reduce the time and cost of implementing procedures

11:30 - 11:50

Gelita – Bioactive collagen peptides, from zero to hero: more insights and news about the hottest ingredient ever

Collagen has been named the hottest ingredient of the year, one of the most sought-after products in the health and wellness aisle. But are all collagens the same? Can other protein sources deliver the same benefits of collagen? This presentation will answer the top tricky science questions about collagen peptides, inspired by the latest research and insights from GELITA, a global leader in collagen research and manufacturing. You will understand the importance of peptide fingerprint over amino acid profile, how collagen types I, II and III are important in the body but maybe much less on the shelves, and why specific collagen peptides are needed for an optimal stimulation of each of the different cells of the connective tissue in skin, cartilage, bones, and muscles. GELITA will leave no doubt as to why Bioactive Collagen Peptides® are collagen at its full potential.

11:30 - 12:05

Yogurt di spirulina: le proprietà nutrizionali di spirulina ed i benefici dei batteri lattici

Il primo obiettivo di questo studio è stato quello di valutare l'uso della biomassa liofilizzata del cianobatterio Arthrospira platensis F&M-C256 come substrato per la fermentazione lattica del batterio probiotico Lactobacillus plantarum ATCC 8014. Dopo 48 h di fermentazione, è stata raggiunta una concentrazione di 10,6 log Unità Formanti Colonia (UFC) mL-1 e la concentrazione di acido lattico è aumentata sino a 3,7 g L-1. La biomassa liofilizzata di A. platensis è quindi un substrato adatto per la crescita di L. plantarum ATCC 8014. Il secondo obiettivo dello studio è stato indagare se la fermentazione lattica potesse migliorare la digeribilità in vitro e l'attività antiossidante della biomassa di A. platensis. È stato osservato un aumento non significativo della digeribilità, mentre l'attività antiossidante e il contenuto fenolico totale sono aumentati significativamente dopo la fermentazione (+79 e +320%, rispettivamente). Questo studio evidenzia il potenziale della biomassa di A. platensis come substrato per la produzione di alimenti come yogurt e bevande funzionali ricche in probiotici.

11:50 - 12:10

Amita Health Care Italia – Un viaggio nutraceutico attraverso il Feng-Shui: i 5 colori del benessere

Il Feng shui è una tradizione antica di oltre cinquemila anni di origine tibetana strettamente legata alla pratica della geomanzia, ovvero del rispetto degli equilibri sottili (energie della terra ed energie del cielo) allo scopo di rendere favorevoli agli insediamenti umani le energie del luogo e di evitare gli influssi negativi di varia natura che possono colpire l’uomo. Feng shui in cinese significa “vento e acqua”. Il vento è il cielo, l’aria che trasporta le nuvole gonfie di pioggia, l’acqua senza la quale ogni creatura non potrebbe sopravvivere. amitahc trae ispirazione da questa tradizione, proponendo formulazioni Nutraceutiche che siano espressione dei 5 colori del benessere: VERDE (tranquillità), ROSSO (dinamismo) GIALLO (fertilità) BIANCO (introspezione) BLU (Serenità).

Feng shui is an ancient tradition of Tibetan origin that dates back over five thousand years. It is closely linked to the practice of geomancy and to the respect for the subtle balance of the energies of earth and sky, in order to make the energies of a place favorable and avoid the negative influences. Feng shui in Chinese means "wind and water". The wind is the sky, the air that carries the clouds swollen with rain, the water without which every creature could not survive. amitahc draws inspiration from this tradition, proposing Nutraceutical formulations that are the expression of the 5 colors of well-being: GREEN (tranquility), RED (dynamism) YELLOW (fertility) WHITE (introspection) BLUE (Serenity).

12:05 - 12:40

I botanicals negli integratori alimentari: Criticità del contesto attuale e prospettive future

Gli integratori alimentari contenenti preparati vegetali rappresentano una quota importante del mercato nazionale. Il loro consumo è legato, in genere, a finalità di tipo fisiologico. Nel corso degli anni, le autorità nazionali, comunitarie e l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (EFSA) hanno prodotto atti di indirizzo, linee guida ed interventi normativi per garantirne un utilizzo sicuro e regolamentato. Tuttavia, in mancanza di una completa armonizzazione, permangono criticità legate alle diversità regolatorie tra gli Stati membri e ad alcune difficoltà interpretative del quadro normativo europeo. Emergono, inoltre, complessità legate alla gestione quotidiana dei c.d. “botanicals” tra le quali la tradizionalità degli estratti, e quindi la loro sicurezza, le interazioni possibili, la sorveglianza post marketing. L’intervento intende evidenziare le criticità emergenti legate all’utilizzo dei preparati vegetali negli integratori alimentari indicando, se del caso, le prospettive percorribili per una loro gestione.

12:10 - 12:30

Barentz Service Spa – Sleep-Well a new combination for a better life quality

12:30 - 12:50

DavosLife E3: Get to the heart of the matter

12:40 - 13:00

Discussione e chiusura della mattinata

  • Tiziana Mennini Direttore Scientifico di L'Integratore Nutrizionale - CEC Editore
12:50 - 13:10

Lonza – Moving with the times™: a new generation joint health solution for today’s consumer

Maintaining mobility has become a top priority for people across all generations who are looking for solutions to promote aging well, as well as explore ways of achieving peak physical performance. Join this session to learn more about the science behind Lonza’s UC-II® undenatured type II collagen ingredient, including its unique mode of action, and discover how it can meet the needs of a new and growing consumer base.

14:00 - 14:40

Botanicals nei cosmetici e negli integratori alimentari: evidenze e carenze scientifiche

Il tema delle sostanze e dei preparati vegetali (botanicals) presenti nei cosmetici e negli integratori alimentari o anche in altre categorie merceologiche (farmaci, dispositivi medici, biocidi) che siano derivati da piante, alghe, funghi, licheni o quant’altro, è decisamente complesso da affrontare e spesso anche controverso.
Tutto ciò è causato sia dall’enorme numero di possibili ingredienti utilizzabili dal mondo vegetale, sia per le informazioni scientifiche, a volte carenti, sulle complesse sostanze che li compongono.
L’evidenza del valore scientifico dei “botanicals” non può prescindere dall’esperienza millenaria della tradizione erboristica, ma deve confrontarsi con lo studio della loro chimica analitica (frazioni attive), con la sicurezza d’utilizzo per la salute umana e, non ultima, con la verifica dell’efficacia promessa e vantata degli ingredienti stessi e riferita ai prodotti in commercio.
La medicina ha approcciato da sempre questo settore con attenzione e cautela, anche se attualmente medici e specialisti si avvicinano con maggiore interesse e necessità di informazioni tecnico-scientifiche, oltre che regolatorie, corrette e comprensibili.
In particolare la dermatologia, da molti anni utilizza “botanicals” per il trattamento o la terapia di alcune alterazioni/patologie cutanee, come è il caso ad esempio dell’integrazione sia sistemica che topica per la dermatite atopica (Olio di borragine, Olio di soia, Fosfolipidi di soia) oppure dei polifenoli vegetali ed altri numerosi antiossidanti per la prevenzione dei danni foto-indotti (Polifenoli dal Tè verde, Proantocianidine dai semi d'uva, Resveratrolo).
Recentemente numerose terapie CAM (Complementary and Alternative Medicines) tra cui l’uso dei “botanicals” sono state notate e generalmente considerate sicure per l'uso come trattamento dell'acne. Anche in questo caso la carenza di dati clinici sull’efficacia di questi rimedi complementari richiede maggiore impegno nella futura ricerca.

14:00 - 14:20

UAS Labs – Lb acidophilus DDS®-1: un probiotico clinicamente testato con effetti che vanno al di là del benessere gastrointestinale/Lb acidophilus DDS-1: a clinically proven probiotic with effects which go above and beyond the gastrointestinal well-being

Il Lb acidophilus DDS®-1 è probabilmente uno dei probiotici meglio descritti, con oltre quattro decenni di ricerca clinica. È anche considerato uno dei ceppi probiotici più comprovati in termini di qualità e stabilità. Gli studi clinici riguardano la dermatite atopica, le infezioni virali acute del tratto respiratorio, la salute delle donne, IBS, lieve costipazione, diarrea del viaggiatore, intolleranza al lattosio.

Lb acidophilus DDS®-1 is arguably one of the best described probiotics with over four decades of clinical research and it is also deemed one of the most proven probiotic strains in terms of quality and stability. Clinical studies cover atopic dermatitis, acute viral respiratory tract infections, women’s health, IBS, mild constipation, traveler’s diarrhea, lactose intolerance

14:20 - 14:40

EPO Srl – ENOTprost: l’ingrediente perfetto per il benessere della prostata/ENOTprost: the right ingredient for prostate health

ENOTprost is the new ingredient for prostate food supplements: it is the first dry extract of Epilobium angustifolium L. standardized to contain 15% Oenothein B. ENOTprost has been proved to reduce inflammation and oxidative stress, which are important risk factors for prostatic ailments development and cronicity.

14:40 - 15:00

Prosol – RIBODIET®: una prospettiva naturale per il controllo della malattia di Alzheimer/ RIBODIET®: a natural perspective for the control of Alzheimer Disease

Da oltre venti anni, i nucleotidi estratti da lievito sono utilizzati quali ingredienti nei latti in polvere per neonati. E’ sempre più comune trovarli anche in integratori alimentari per adulti (benessere intestinale, sistema immunitario, nutrizione sportiva, sistema nervoso). Prosol ha sviluppato e lanciato sul mercato Ribodiet®, un estratto di lievito standardizzato in nucleotidi liberi. Prosol ha inoltre effettuato studi pre-clinici per valutare l’impatto di Ribodiet® su alcuni parametri coinvolti nella risposta immunitaria. Rcentemente, una prova in vivo su un modello murinico della malattia di Alzheimer ha dimostrato l’efficacia di Ribodiet® nel controllare gli effetti della più diffusa forma di neurodegenerazione.

For more than twenty years, nucleotides from yeast have been used as ingredients in infant formulas. Nowadays, they are also included in different food supplements formulations for adults, targeted to: gut health, immune system, sport nutrition and nervous system. Few years ago, Prosol developed and launched in the market Ribodiet®, that is a yeast extract standardized in free nucleotides content. Prosol carried out pre-clinical trials to evaluate Ribodiet® impact on some parameters involved in immune system response. Furthermore, an in vivo trial on a murine model of Alzheimer disease showed Ribodiet® efficacy in controlling the most common form of neurodegenerative disease.

14:40 - 15:20

Ruolo dei prodotti salutistici ed erboristici da fonti vegetali sostenibili nei cosmetici ed integratori alimentari

Sullo sfondo di un mondo in profondo cambiamento, sono molti ad oggi i prodotti di cosmesi tradizionale e nutraceutici i cui ingredienti sono stati sostituiti da ingredienti non solo naturali ma anche derivanti da fonti sostenibili; tale termine ha parecchie sfaccettature ed interpretazioni perché riguarda diversi aspetti. Si può riassumere con l'intento di “incontrare le necessità del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di incontrare le loro” (Bruntland Commision of the United Nations). La sostenibilità è un concetto molto ampio, che riguarda la vita a 360 gradi. Si parla infatti di una sostenibilità ambientale riferendosi alla capacità di mantenere la qualità ed il rinnovo delle risorse naturali; la sostenibilità economica rispecchia la competenza nel generare ricchezza in termini di reddito e di lavoro; infine la sostenibilità sociale permette di garantire uguali condizioni di accesso al benessere umano.
Sotto la spinta del marketing, della competizione, della pressione dai media e dalle NGO, così come dei cambiamenti ambientali e delle risorse finite, dall'avvento delle biotecnologie e grazie anche ad una maggiore consapevolezza da parte del consumatore, gli sviluppatori si sono impegnati nella ricerca di valide alternative agli ingredienti tradizionali. Questo tipo di approccio non è una moda ma una necessità di cui si è fatto bandiera il movimento della "Clean Beauty" attento ad una bellezza che passa attraverso la qualità delle materie prime che richiedono tempi di ricerca e sviluppo e livelli di innovazione sempre maggiori.

15:00 - 15:20

Barentz Service Spa – Vitacholine® New emerging science

15:20 - 15:35

Domande

15:20 - 15:40

Vivatis Pharma/PROBI AB – Probiotics for increased iron status and bonehealth

Two health issues primarily affect women are iron deficiency, common in women of reproductive age and osteoporosis, common in postmenopausal women. Lactobacillus plantarum 299v (FerroSorb® ) has previously been shown to significantly increase iron absorption in meal studies, and has now been further evaluated in a clinical study including 326 healthy pregnant women. Bone loss, which peaks during the first years after menopause, increases the risk of developing osteoporosis. Probi® Osteo, comprised of three selected probiotic strains, has been shown to decrease bone loss in animal models, and was recently evaluated in a one-year clinical study including 234 healthy postmenopausal women.

15:35 - 16:15

I botanicals nell’industria cosmetica

15:40 - 16:00

Astareal – A Nutritional Approach to Inside Out Skin Protection with Natural Astaxanthin

Join AstaReal to discover why natural astaxanthin is becoming a go to ingredient within the nutracosmetics / beauty from within space, the clinical evidence and consumer needs that can be addressed with natural astaxanthin”

16:00 - 16:20

Indena Spa – Il Fitosoma®: innovativo delivery system biomimetico per ingredienti naturali /®: the innovative biomimetic delivery system for natural ingredients

Le sostanze e gli estratti derivati dalle piante edibili e i composti naturali, pur essendo alla base della medicina tradizionale, spesso purtroppo sono poco solubili e difficilmente assorbibili da parte dell’intestino.
Il Fitosoma® è un delivery system sviluppato in anni di ricerca per migliorare la biodisponibilità e il profilo farmacocinetico di prodotti naturali rispettandone il profilo fitochimico e biologico: l’approccio biomimetico (“bios”=vita; “mimesis”=imitazione) alla base di questa tecnologia, che prevede l’utilizzo esclusivamente di ingredienti alimentari, si coniuga con un rigoroso metodo scientifico per formulare gli ingredienti di comprovata qualità e dimostrati effetti benefici per la salute dei consumatori.

Botanical extracts from edible plants and natural compounds, while having an important role in protection and maintenance of healthy conditions and human wellbeing, are often provided with poor water solubility and intestinal absorption.
Phytosome® is a delivery system developed to optimize bioavailability and pharmacokinetic profile of natural compounds keeping the phytochemical and biological profile. It is the resultof a wide experience and deep knowledge in product and process research. Its innovative and genuine biomimetic approach (“bios”=life and “mimesis”=to imitate), which is based on the use of 100% food-grade ingredients only, is combined with a rigorous scientific method, thus allowing the formulation of top-quality ingredients with demonstrated beneficial effects for human health.

16:15 - 16:35

I botanicals e il packaging

“Botanicals” è un termine che indica la provenienza di una sostanza dal regno vegetale e che può trovare applicazione in ambiti quali l’alimentare e il cosmetico. Gli estratti naturali possono però interagire con il packaging primario, causando una modifica delle caratteristiche di qualità, e a volte della sicurezza, del prodotto stesso. Verranno trattate le principali interazioni tra i diversi componenti degli estratti di uso più comune con i materiali polimerici costituenti il packaging principale.
Inoltre, l’attuale stato di consapevolezza delle varie problematiche ambientali impone un comportamento mirato alla sostenibilità. Da qui diverse tipologie di bioplastiche si stanno affacciando sul mercato per la produzione di packaging tra cui quelle a base di esteri cellulosici, derivati dell’amido, quali poliidrossibutirrato, acido polilattico e policaprolattone, che sembrano associare all'elevata biodegradabilità un’ottima proprietà barriera e relativamente elevata stabilità termica.

  • Paola Perugini PhD, Dipartimento di Scienze del Farmaco - Università di Pavia
16:20 - 16:40

Giusto Faravelli Spa – Attività anti-aging dell’acetoside prodotto da culture cellulari vegetali/ The anti-aging activity of the acetoside obtained from plant cell cultures

16:35 - 17:15

L’uso dei botanicals nei prodotti cosmetici: obblighi regolatori, claim e comunicazione pubblicitaria

Negli ultimi decenni la richiesta di “naturalità” da parte del mercato è diventata sempre più significativa, portando il consumatore a modificare le sue abitudini di vita e ad essere sempre più attento, anche nell’acquisto di cosmetici, alla composizione dei prodotti. Presupposto preliminare e imprescindibile, è che il prodotto connotato come naturale sia, prima di tutto, conforme al Regolamento (CE) n. 1223/2009, con particolare riguardo ai requisiti di composizione, sicurezza, efficacia ed etichettatura.
Scopo della presentazione sarà da una parte quello di analizzare le strategie di comunicazione, attraverso una corretta applicazione dei criteri di liceità, senza incorrere nel rischio di ingannevolezza e fornendo al consumatore informazioni credibili ma soprattutto veritiere, oltre a valutare gli obblighi imposti dai regolamenti REACH e CLP per queste sostanze impiegate nelle formulazioni cosmetiche.

16:40 - 17:00

Lonza – Moving with the times™: a new generation joint health solution for today’s consumer

Maintaining mobility has become a top priority for people across all generations who are looking for solutions to promote aging well, as well as explore ways of achieving peak physical performance. Join this session to learn more about the science behind Lonza’s UC-II® undenatured type II collagen ingredient, including its unique mode of action, and discover how it can meet the needs of a new and growing consumer base.

17:15 - 17:30

Discussione e chiusura della giornata

  • Tiziana Mennini Direttore Scientifico di L'Integratore Nutrizionale - CEC Editore
  • Anna Caldiroli Direttore Scientifico di Cosmetic Technology - CEC Editore