Seminar

Botanicals, tra biotecnologie e sostenibilità

Time: 11:00 - 11:30

Date: Day 1: 25th November 2021

Theatre: Yellow 02

Synopsis

Si prevede che la popolazione mondiale raggiungerà 8,5 miliardi entro il 2030, 9,7 miliardi entro il 2050 e oltre 11 miliardi entro il 2100. Negli ultimi dieci anni, la disponibilità di terreni agricoli è andata diminuendo.

L’uso intensivo degli ecosistemi per aumentare la produttività influirà sugli ecosistemi agricoli attraverso l’erosione del suolo, l’inquinamento delle acque, l’esaurimento dell’acqua e la perdita di biodiversità, con un impatto sulla salute e sulla biosicurezza delle piante. Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, i parassiti distruggono fino al 40% delle colture alimentari mondiali, causando perdite commerciali per 220 miliardi di dollari ogni anno.

Inoltre, è in costante aumento la consapevolezza dell’utilità di una dieta ricca di polifenoli e quindi dell’utilizzo di botanicals. E’ quindi urgente e critica da un lato l’adozione di tecniche colturali innovative – come colture cellulari vegetali, vertical farming ecc., che consentano la produzione di botanici sicuri con il massimo risparmio di risorse quali acqua, suolo e solventi e dall’altro il riutilizzo e la sapiente valorizzazione del sottoprodotto alimentare all’interno di una filiera quanto più circolare possibile.

Speaker

« Back