Seminar

L’uso di estratti vegetali per il benessere gastrointestinale: qualità e innovazione in sinergia con i probiotici

Time: 16:40 - 17:00

Date: 21 Novembre 2018

Theatre: Orange 2

Synopsis

Le disfunzioni gastrointestinali, quali la dispepsia e l’intestino irritabile, sono in costante aumento nella nostra società, a causa dei sempre maggiori livelli di stress, legati ad impegni lavorativi e familiari, che caratterizzano la vita moderna.

Questi disturbi possono essere prevenuti e minimizzati seguendo una dieta personalizzata e mantenendo uno stile di vita salutare, ma, ogniqualvolta attenersi a queste linee guida risulta difficile e/o insufficiente, integratori naturali quali gli estratti botanici e i probiotici possono essere un’alternativa all’approccio farmacologico.

La supplementazione con Probiotici, allo scopo di riequilibrare la microflora intestinale, rappresenta un approccio utile in generale per l’ottenimento di una condizione di benessere intestinale, a fronte di semplici disturbi digestivi (dispepsia) o vere e proprie patologie di diversa e crescente gravità quali la Sindrome del Colon Irritabile (IBS) e la Malattia Infiammatoria Intestinale (IBD).

Le piante rappresentano una ricca fonte di nuovi principi attivi ed estratti botanici sono utilizzati in diversi mercati, tra cui quelli degli alimenti funzionali e degli integratori. La qualità in termini di profilo fitochimico e la rigorosa standardizzazione dell’Estratto botanico sono essenziali per garantire la sicurezza e l’efficacia necessarie del profilo. Dal tesoro che offre la Natura, sono stati sviluppati nuovi prodotti di alta qualità con un grande potenziale nel migliorare la salute gastrointestinale e digestiva: Prodigest®, una combinazione unica e sinergica di estratti di carciofo e zenzero; Meriva®, la curcumina fitosoma; e Casperome, una formulazione unica di Boswellia. Queste nuove formulazioni per uso alimentare hanno dimostrato efficacia nel miglioramento complessivo dei disturbi gastrointestinali.

La nostra recente ricerca rivela che la stabilità microbiologica e la vitalità in vitro di alcuni probiotici non è influenzata dalla presenza dei prodotti sopra menzionati. Infatti, i nostri dati mostrano per la prima volta l’assenza di effetti negativi di nuove formulazioni food grade di diversi estratti botanici sulla vitalità di diverse specie di Lattobacilli e Bifidobatteri, tutte fisiologicamente presenti nella microflora intestinale e contenute in prodotti commerciali a base di probiotici. Tali evidenze rappresentano una premessa essenziale per l’utilizzo in clinica di un’associazione sicura di probiotici e integratori nel trattamento dei disturbi gastrointestinali, e per l’eventuale futuro sviluppo di un integratore bifunzionale contenente entrambi i componenti.

 

Botanical extracts and the gastrointestinal health: quality and innovation in synergy with probiotics

 

Gastrointestinal dysfunctions, as dyspepsia and irritable bowel, are constantly growing in our society, due to the higher levels of work and family related stress of modern life. These disorders can be prevented or minimized by following a personalized diet and maintaining a healthy lifestyle, but, anytime compliance with these guidelines is difficult and/or insufficient, natural supplements as botanical extracts and probiotics can be an alternative to drug treatment.

Supplementation with probiotics, in order to rebalance the intestinal microflora, represents a useful approach to gain an intestinal healthy condition, compared to digestive disorders (dyspepsia) or real different diseases of increasing severity such as irritable bowel syndrome (IBS) and inflammatory bowel disease (IBD).

Plants represent a rich source of new active principles and botanical extracts and are used in different markets, including functional foods and supplements. Quality and rigorous standardization of the botanical extract are essential to guarantee the necessary safety and efficacy profile. From the treasure of Nature, we have developed new highly quality products with great potential in improving digestive and gastrointestinal health: Prodigest® the unique synergic combination of artichoke and ginger extracts; Meriva®, the Curcumin Phytosome®; and Casperome®, a unique formulation of Boswellia. These new food-grade formulations have shown efficacy in the overall improvement of gastrointestinal disorders.

Our recent research revealed that the in vitro microbiological stability and viability of some probiotics are not affected by the presence of the aforementioned ingredients. In fact, our data show for the first time the absence of adverse effects of new food-grade formulations of different botanical extracts on the viability of different species of Lactobacilli and Bifidobacteria, all physiologically present in the intestinal microflora and contained in commercially available Probiotics based products.

These evidences, in our opinion, pave the way both for the possible clinical use of a safe association of Probiotics and different supplements in the treatment of gastrointestinal disorders and for the future development of a new bifunctional supplement containing both the constituents.

Speaker

  • Giovanna Petrangolini Indena S.p.A
  • View full profile for Pietro AllegriniPietro Allegrini Indena R&D Department
  • View full profile for Davide BerlandaDavide Berlanda Indena R&D Department
  • View full profile for Fabio DonzelliFabio Donzelli Indena R&D Department

« Back